27-28-29 luglio prima festa dell’agricoltura resistente presso azienda agricola Marini!

Ciao,

sono Emiliano Marini un imprenditore agricolo della sabina.
La mia azienda cerca di coniugare qualità e sostenibilità. produzione e valorizzazione della biodiversità.
Il territorio è la cornice entro cui far dialogare reti, filiere e soggettività differenti.
Molteplici sono le sfumature e le ragioni che caratterizzano la produzione dell’azienda agricola Emiliano Marini, e sarò onorato di spiegarvi personalmente ogni aspetto e piega di questo percorso.
L’elemento di base, che rappresenta l’essenza stessa della mia produzione (ci tengo a precisare che fare agricoltura vuol dire produrre, gli sforzi fatti richiedono reddito) è la qualità e la valorizzazione del territorio.
Vicini a Roma, ma in una natura rigogliosa ed incontaminata potete degustare olio DOP della Sabina, salse con gusti innovativi ed in grado di soddisfare palati più esigenti, coniugando la tradizione culinaria a prodotti nuovi che fanno della biodiversità il proprio elemento di forza.
Non solo km 0, ma un prodotto che fa dell’etica, del rispetto dell’ambiente e della qualità i propri punti di forza.
La qualità e l’unicità di un prodotto non possono essere inscritte in formule magiche, vanno costruite. Passo dopo passo. Dalla raccolta alla trasformazione, dalla promozione alla vendita, avendo il territorio della sabina e la necessità di salvaguardare l’ambiente come condizioni necessarie.
27-28-29 luglio prima festa dell’agricoltura resistente presso azienda agricola Marini! Dalle 10 alle 18 sarà possibile degustare ed acquistare tutti i nostri prodotti, dal fresco dell’orto e le patate novelle a Crudo, il nostro olio evo, al propoli ed al miele, fino alle marmellate, alle conserve e le acque aromatiche.
Sarò felicissimo di poter parlare di prodotti e di scelte, di possibilità e di desiderio, di realtà e di gusto.
Si chiede cortesemente di comunicare la propria presenza.
Link diretti per maggiori informazioni.

 

Festa Dell'agricoltura

 

 

Post comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*