Nuovo Dpcm, resta consentito lo svolgimento dell’attività di raccolta olive e di molitura nel Lazio

Con l’entrata in vigore del DPCM del 4 Novembre 2020, la Regione Lazio è stata inserita tra le Regioni in zona Gialla (basso rischio).

Rimane pertanto consentito lo svolgimento dell’attività di raccolta olive e di molitura presso i frantoi (salvo peggioramenti della situazione emergenziale).

La campagna olearia 2020 prosegue, i frantoi operano in sicurezza garantendo l’applicazione dei disciplinari e il distanziamento sociale.

Riteniamo che il 2020 sia un anno di rilancio dell’olivicoltura, l’ottima fioritura, seguita da una buona allegagione hanno riempito gli olivi di frutti che si sono mantenuti sani e pieni, grazie anche alle piogge cadute abbondanti al momento giusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *