Il Nuovo PSR della Regione Lazio: occupazione, mercato, agricoltura sociale, giovani, multifunzionalità, sostenibilità ambientale

Locandina-Nuovo-PSR-(1)

COMUNICATO STAMPA di Agia Lazio
Rieti, 11 Dicembre: Presentazione del Nuovo PSR del Lazio

In primo luogo si evidenzia la conferma alla presidenza di Agia Lazio di Emiliano Marini. La giornata di approfondimento acquisto cialis, confronto e riflessione è stata costruita attorno alla presentazione del Nuovo PSR 2014 – 2020, che ha avuto luogo nel pomeriggio ed ha visto la nutrita partecipazione di curiosi ed esperti di tutte le età. L’intervento dell’Assessore all’Agricoltura.

L’11 Dicembre, a Rieti, presso la Sala dei Cordari, in via Arco dei Chiechi 22, la CIA Lazio e Agia Lazio organizzano un incontro dal titolo “Il nuovo PSR della Regione Lazio: occupazione, mercato, agricoltura sociale, giovani, multifunzionalità, sostenibilità ambientale”.
Un incontro che si preannuncia importante, uno dei primi momenti di confronto sul nuovo PSR nella regione Lazio, il primo per la provincia di Rieti. Parteciperanno ospiti di primo piano, tra cui Simone Pietrangeli, Sindaco di Rieti, Sonia Ricci, Assessore all’Agricoltura della Regione Lazio, Fabio Refrigeri, Assessore alle Infrastrutture e all’Ambiente della Regione Lazio, i deputati Oreste Pastorelli, membro della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati, Adriano Zaccagnini, Vicepresidente della Commisione Agricoltura e Fabio Melilli, membro della Commissione Bilancio Tesoro e Programmazione.
Per la CIA e per AGIA saranno presenti il presidente regionale CIA, Ettore Togneri, il presidente regionale di AGIA, Emiliano Marini nonché Secondo Scanavino, Presidente nazionale della CIA.
Un momento da valorizzare al meglio, per l’autorevolezza degli ospiti e per l’urgenza dei temi che si discuteranno. Le parole chiave riportate nel sottotitolo del convegno – occupazione, mercato, agricoltura sociale, giovani, multifunzionalità, sostenibilità ambientale – costituiscono le linee programmatiche dell’azione che la CIA e la sua organizzazione giovanile, AGIA, intendono perseguire nei prossimi mesi.
Un’occasione di approfondimento conoscitivo del nuovo PSR, ma anche di confronto, di dibattito, di elaborazione condivisa. Uno spazio per discutere, immaginare e concretamente perseguire, proprio all’alba del nuovo PSR, nuove forme di relazione tra istituzioni, associazioni di categoria e imprenditori agricoli laziali. E’ nostra intenzione sperimentare modelli avanzati di governance del territorio, tramite l’agire di rete, e nel segno della valorizzazione delle opportunità occupazionali per i giovani e della sostenibilità ambientale e sociale.
Il Presidente di Agia Lazio, Emiliano Marini, tra i protagonisti dell’organizzazione del convegno, sottolinea che “è necessario destinare risorse alla comunicazione dei contenuti del PSR nei vari territori e per l’attivazione di tutoraggi locali che sappiano affiancare, indirizzare, sostenere i giovani a non fare il passo più lungo della gamba, con il conseguente rischio di indebitamento, come accaduto nello “stop&go” dell’ultimo settennato”. Per raggiungere questo risultato, aggiunge Marini, “i tutors dovrebbero anzitutto essere in grado di seguire progettualità territoriali di rete complesse, in particolare tra i piccoli imprenditori delle aree svantaggiate (montane, spopolate, socialmente difficili)”.
Infine – conclude Marini – è positivo il fatto che il nuovo PSR parta con la modificazione del cosiddetto “pacchetto giovani”, che vincolava una serie di domande integrate tra il primo insediamento e poi ammodernamento, consulenza tecnica e altre misure. Ora il singolo imprenditore può chiedere il primo insediamento, che è una premialità, e quando lo ottiene può usare quel capitale per attivare altre misure”.
Di carne a fuoco ce n’è tanta! L’appuntamento è dunque per venerdì 11 a Rieti.

Scopri il nuovo PSR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *