Incendi: Pastorelli (PSI), risarcire agricoltori colpiti

“Ciò che deve essere attuato per prevenire gli incendi è un piano di prevenzione a medio-lungo termine che preveda importanti finanziamenti da investire nel personale di polizia e di Vigili del Fuoco che opera sui territori. E’ fondamentale, poi, che vengano utilizzate tutte le attrezzature disponibili al contenimento degli incendi”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, dopo l’informativa urgente del ministro Galletti a Montecitorio.

“Venire infatti a sapere di velivoli fermi negli hangar, quando invece dovrebbero essere in volo – prosegue – rappresenta una beffa doppia per chi ha visto incenerire la propria abitazione o il proprio raccolto. Il danno al comparto agricolo, poi, si sta di fatto rivelando ingente e più grave del previsto. Al termine dell’emergenza, dunque, andranno previste delle misure in favore degli agricoltori che, oltre alla carenza idrica, devono far fronte anche a questo nuovo allarme. Accogliamo comunque con favore l’emendamento del Governo al Dl Sud che inasprisce le pene per i responsabili degli incendi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *