Parte la XXIII edizione del Festival della Bufala!

L’appuntamento che racchiude l’importanza della funzione agroalimentare ma soprattutto la declina in ambito sociale, culturale e sistemico.

L’iniziativa I love bufala che si terrà dal 26 al 28 luglio ad Amaseno rappresenta in termini paradigmatici l’importanza di coniugare prodotto e sistema rurale, produzione e economia immateriale; Quest’anno la Cooperativa Elp ha l’onore e la possibilità di partecipare in modo attivo presentando alcuni appuntamenti nell’importantissima kermesse che si terrà ad Amaseno in questo fine settimana.

Il primo degli appuntamenti promossi dalla Cooperativa Elp – innovation broker della ruralità del Lazio – mette insieme due filiere fondamentali, la filiera bufalina e quella olivicola.

L’appuntamento sarà Think & Taste, sei oli di qualità dell’Lazio incontrano la carne e il formaggio di bufala, un momento in cui sei tra i migliori oli della regione si sposeranno per la gioia dei palati con alcuni prodotti della filiera Bufalina come la mozzarella e il carpaccio.

L’appuntamento sarà presentato da Gennaro Sicolo, presidente nazionale di Italia Olivicola (la prima OP dell’olio in Italia) e vedrà la partecipazione delle aziende che fanno della qualità dell’olio e della valorizzazione del prodotto attraverso packaging, marketing e sviluppo sostenibile e solidale dei punti di forza.

Andiamo ad incontrare, conoscere nello specifico le sei aziende che arricchiranno questo pomeriggio condendo quegli speciali unici prodotti che sono frutto della filiera bufalina di Amaseno, dove qualità, territorio e storia rappresentano le chiavi di interpretazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *